giovedì 23 febbraio 2017

L'INVITO EVOLUTIVO DEI PESCI



Non voglio dedicare troppe parole a questo segno, perché questo segno deve dimenticarsele le parole per entrare in contatto con il suo sentire.

Non voglio confonderlo con troppi esempi, ma desidero solo mettere luce sugli aspetti più importanti!

Caro Pesci, sembra che tu sia arrivato alla fine di un ciclo! Chiudi la ruota dello zodiaco pertanto sei in grado di comprendere le manifestazioni dei 12 archetipi. Con questo voglio dire che sei in grado di comprendere, con il cuore, il motivo delle scelte altrui perché nell'altro vedi l'anima prima della persona. 

Questo segno indica la fine di un ciclo, ma non necessariamente la fine di un ciclo di esperienze ed incarnazioni, quel che è certo è che quest'Anima è chiamata ad una dissoluzione di un vecchio ego, e la cosa potrebbe non venir affatto percepita in modo armonioso, quanto più con un sentimento di ansia.

Una vibrazione quella dei pesci per nulla afferrabile, e poco comprensibile.
Il punto è che non deve venir compresa affatto, perché più si cerca di comprenderla più si aprono le porte alla confusione e al dubbio.

Vi è senza ombra di dubbio una qualità che i nati sotto questo segno hanno il potenziale di sviluppare, e si chiama compassione!
Ma anche empatia, condivisione non tanto mentale quanto più animica.

Due anime si incontrano e si fondono l'un l'altra.

E' il sogno di molti no? infatti i nati sotto questo segno sono estremamente romantici, soprattutto se nati con Venere nel segno dei Pesci. 

Bhe' non è affatto facile fondersi nell'altro perché si ha paura di perdere se stessi e tutto quello che si è costruito fino a quel momento, pertanto di conseguenza per quanto possa essere il più grande loro desiderio, non è affatto facile perdersi nel tutto.

La resistenza non tarderà a farsi sentire attraverso l'ansia e l'agitazione soprattutto quando stanno per abbandonare la zona comfort, in quanto le emozioni vengono altamente stimolate nelle anime nate sotto questo segno.

L'agitazione indica una perdita di controllo e la paura di andare nella direzione sbagliata!

Ma voi cari pesci.. dovete assolutamente fidarvi di essere sempre al posto giusto nel momento giusto! Dovete abbandonare ogni controllo ed ogni difesa e lasciarvi fluire nella nuova vita.

Siete approdati nell'ultimo segno, e davanti a voi c'è solo una porta che potrebbe dissolversi all'istante (se solo lo permetteste), per farvi riconnettere con la fonte, e dalla fonte ricevere direttamente tutte le risposte che cercate!

Ma non le sentirete attraverso le parole, quanto più attraverso il sentire. Le parole dovete dimenticarvele, però potreste provare con l'arte.

Vi è un energia creativa che continuamente vi viene inviata, affinché voi possiate trasformarla in qualcosa di tangibile, che non necessariamente deve essere compreso!

Voi date forma a sentimenti divini ed idilliaci attraverso l'arte, la poesia, il canto.. qualsiasi forma artistica che più vi appartiene, e maggior ragione dovreste utilizzare questo talento quando vi sentite ansiosi!
E' questo il vostro canale, l'ascolto e la creazione di quello che sentite. 

E se non vi sentite artisti, provate semplicemente ad ascoltare, a contemplare!
La meditazione infatti vi aiuta molto a riconnettervi con il vostro centro mentre l'Anima si libera di un peso.

Se venite influenzati da questa energia, potrebbe darsi che la vostra Anima ha qualcosa da perdonare a tutta l'umanità a partire da se stesso. Oppure si è impedita di entrare in contatto con le sue emozioni in vite precedenti. Ma questi sono solo due esempi, quale possa essere il motivo per cui vi incarnate in questo segno non è dato saperlo se non viene analizzato tutto il tema natale e soprattutto il Nodo Lunare Sud, ma voi fidatevi delle mie parole.. contemplate la creazione, ascoltate il silenzio, sognate in grande, ma tenete sempre i piedi per terra, o rischiate di rimanere nella dimensione delle mille possibilità senza poter dar forma a nessun desiderio.

Amate sognare, venite proprio spinti a farlo! I sogni sono quella linfa vitale che non vi fa perdere di vista l' obiettivo e che vi fa sentire vivi.

Compassione è l'aggettivo che contraddistingue questo mistico segno che ci insegna e vuole dimostrare attraverso le sue azioni che siamo tutti uno. 

Attenti però a non nascondervi dietro il ruolo del martire e del salvatore, non è in questo modo che otterrete la redenzione, e non è in questo modo che potete perdonare voi stessi. A dire il vero non dovete ottenere nessuna redenzione. Dio vi ama così come siete, qualsiasi cosa facciate o avete fatto. Lui vi ama! Qualsiasi decisione sbagliata o dolorosa possiate aver preso in passato, avete ferito solo voi stessi, non Dio. il suo amore è incondizionato!

Pertanto anche voi dovete imparare a fare è amarvi senza condizioni! e nello stesso modo amare gli altri, ma non in cerca di amore e di approvazione. No, come abbiamo detto.. amare senza condizioni, per sviluppare insomma un amore incondizionato! Quello di cui tutti parlano, ma pochi sono in grado di mettere in atto, voi avete ottime probabilità di riuscirci!

Non cercate di comprendere come mai vi sentite così, perché non è questo il senso, il senso per chi nasce sotto questo segno è di non dover comprendere affatto! Queste anime devono sentire!

Per alcune di loro però tornare a sentire potrebbe essere così forte e doloroso da far loro desiderare di congiungersi direttamente alla fonte! per evitare questo passaggio. E così evadono dalla realtà perché sembra troppo grande da affrontare, manifestando il lato ombra del segno.

C'é chi rincorre ad un estetico, chi alla preghiera.

Solo per fare due esempi..
Alcuni affogano il dolore nell'alcohol, altri offrono loro stessi a Dio, ad un salvatore che salverà la loro anima e si prenderà cura delle loro ferite.
Non dico che questo sia sbagliato, ma quello che conta è sentirsi veramente liberi e felici dentro, altrimenti se ci si dedica con assoluta devozione a qualunque guru e figura spirituale senza raggiungere veramente la pace interiore.. insomma.. a cosa serve? solo a fuggire.

Ci sono emozioni che dovete liberare e potrebbero far parte di vite vissute di cui non avete memoria.
Ci sono sentimenti che dovete riconquistare, e c'é un dolore che dovete imparare ad osservare!

Vengono spesso definiti ingenui, ma loro sono sognatori, e vengono spinti a sognare!
Non siate con loro troppo duri, perché sanno essere altamente permalosi, e tu caro pesciolino, non essere troppo permaloso, nessuno vuole farti stare male, ed anche certe verità o battute non vogliono affatto dimostrarti che non meriti amore, se ti senti rifiutato e criticato, chiediti quanto ti ami!

Voi cari Pesci potreste essere ad un passo dal ricongiungimento con Dio, ad un passo da una grande rivelazione, ma dovete assolutamente affidarvi e fidarvi a questa energia che inesorabilmente ogni giorno vi trasporta come se foste acqua!

Siate dunque quell'acqua che fluisce e continua a fluire, che non teme la roccia e nessun ostacolo, perché sa che sta tornando alla fonte.

leggi anche qui

Nessun commento:

Posta un commento