mercoledì 12 dicembre 2018

LUNA PIENA IN CANCRO: L'Amore Universale a 2 giorni dal Natale




Luna Piena in Cancro - 22 Dicembre - 18:48

Trascendi l'amore dell'ego per incontrare Dio 


La Luna diventa Piena dopo il primo giorno in cui il Sole si è fermato all'orizzonte nei giorni più bui dell'anno e trovandosi a vibrare nel segno del Cancro ci invita a ri-conttatare le emozioni che teniamo represse nell'oscurità per paura di non venir amati o abbandonati.

In questo periodo tanto particolare dell'anno (come spiegato nell'articolo del Solstizio di inverno) una Luna Piena nel segno del Cancro diventa più vulnerabile del solito e molto facilmente e probabilmente ci porterà a ripensare al passato, e soprattutto ai famigliari che non potranno più essere qui con noi a festeggiare il Natale. Questo pensiero che ci porta a fare paragoni con quei giorni in cui c'erano, questo senso di mancanza e di vuoto potrebbe farsi sentire ancora più del solito, e non solo perché viene naturale pensarci nel giorno di Natale, ma perché il segno del Cancro è molto ma molto vulnerabile ed è strettamente legato alla famiglia, al focolare domestico e al passato, e quest'anno la Luna diventa piena proprio nei tre giorni che susseguono il Solstizio e precedono il Natale e dunque nei giorni più bui dell'anno, quando il Sole "si ferma" all'orizzonte.

La mente-ego pertanto ne approfitterà e farà leva su queste emozioni per distogliervi da questo importantissimo e vitale momento in cui tutto si ferma per invitarci all'ascolto profondo ed interiore.

Dopo 3 giorni dal giorno del Solstizio infatti si celebra il ritorno della Luce dentro di noi e noi per poter percepire la Luce Cristica  dentro di noi (o la Luce Divina se ti piace di più come termine) dobbiamo essere presenti e non distratti da vecchi ricordi! Siate dunque estremamente vigili e sappiate che non è possibile separarsi dalle persone che amiamo in quanto prima di tutto sono Anima e prima ancora di essere Anima sono Spirito e come Spirito siamo tutti inseparabili!
Solo l'ego e la mente che si focalizza sugli oggetti e sulla persone come singoli individui può percepire mancanza e se noi cadiamo in quella trappola distraendoci perdiamo l'opportunità di sentirli dentro di noi nella quiete dell'inverno e dell'ascolto dove tutto si ritira per conservare solo le energie che sono necessarie! E quali sono?

Ve ne è solo una in realtà ed è l'Amore che siamo! 

Questa volta voglio tralasciare tutti i dettagli tecnici accennando brevemente al segno del Leone che ascendendo ad est al momento del plenilunio incorona il Sole Re di questo evento!

E questo Sole in Capricorno illumina questa fragile e vulnerabile Luna!

In sintesi ed in poche parole!
Ritorna all'essenzialità per riconoscerti VITA in questa esperienza umana e in ogni singolo giorno! Liberati da pensieri superflui che ti fanno solo stare male e nutri piuttosto pensieri fiduciosi! Smettila di fare paragoni con il passato e di focalizzarti su chi non c'é più ma focalizzati su chi invece ancora c'é... o devi aspettare che se ne vadano pure loro per vederli e sentirli?

La vita è ora! Adesso! E l'amore è tutto intorno a te! Anche nello sguardo di uno sconosciuto potresti percepire l'anima di chi pensi ti abbia lasciato! perché in realtà siamo solo un unica energia!

L'Amore è in ogni cosa, ma la mente questo amore non lo vede!
Vede solo dolore, tradimento, ferite, abbandono e tende a non farci vedere tutte le cose belle che nonostante tutto abbiamo, fosse anche solo un letto nel quale dormire o cibo da poter condividere.

Lascialo andare il passato! Non puoi perdere nessuno!
Ringrazia per quello che hai ora!
Guarda negli occhi le anime con cui condividi ancora questo viaggio!
Le persone che sei convinto ti abbiano lasciato in verità vivono più vicino del tuo stesso respiro, ma se vivi nella mente non puoi sentirle.

Sfrutta questa energia non per drammatizzare ma per avere il coraggio di essere vulnerabile senza rancori.

Ma cosa significa avere il coraggio di essere vulnerabili? 
Significa avere il coraggio di lasciare fluire le emozioni che ci sono, senza ingigantirle facendole diventare un dramma e e senza reprimerle perché convinti siano un segno di debolezza. Significa semplicemente permettere alle cose di essere così come sono. E se ci riuscirai vedrai che non sono poi così tanto insopportabili come la mente ti vuole far credere, se infatti le percepisci in questo modo significa che in realtà le vuoi cambiare o eliminare e pertanto ciò a cui resisti persiste e cresce.

Marte congiunto a Kirone nel segno dei Pesci che quadra questo Plenilunio di grado suggerisce di trovare il coraggio di lasciar fluire le ferite senza diventare la ferita. Ciò significa di evitare di mettere benzina sul fuoco andando a ripescare vecchi ricordi, scene e parole che ci fanno stare solo peggio.

Apri dunque il cuore in totale fiducia! Aprilo a Dio dato che questa Luna vibra nella mistica casa dodicesima. Trascendi l'amore dell'ego per incontrare Dio!

Vivi questi 3 giorni in totale ascolto!
Ritirati pure nella tua tana se ne senti la necessità, ma non per rimpiangere il passato e sognare un futuro migliore ma per permettere al presente di manifestarsi e soprattutto a te stesso di ascoltarlo!

Se riuscirai a liberare un pò di più il Cuore aprendolo con fiducia, l'ondata di energia che si manifesterà nel giorno del Natale, la percepirai molto di più ed in quell'energia scoprirai di essere il tutto e di non essere mai stato solo e soprattutto mai separato da chi ami, perché l'Amore è uno solo e tutti ne facciamo parte! tutti! nessuno escluso! insieme siamo solo Spirito uniti a Dio! E' quello l'amore che devi andare a sentire, è già dentro di te!


Riconnettiti con l'Amore che sei e non percepirai più alcuna mancanza


Buon Plenilunio

a breve l'articolo sul Capricorno...

(Se lo desideri a questo link puoi scaricare SPIRITO, un libro di riflessioni e rivelazioni che ti aiuteranno man mano ad osservare le strategie dell'ego che vuole tenerti lontano dallo Spirito
Oppure puoi seguirmi sulle mie pagine AstroSapienza e AstroMedicineDance)

Se desideri una consulenza privata che consiste nell'analisi del tuo tema Natale dal punto di vista Ego-Spirito puoi contattarmi in privato per maggiori informazioni e se invece desideri un'analisi computerizzata (seria) puoi ordinarla a questo link


3 commenti:

DONAZIONE

DONAZIONE
Se trovi questi articoli utili a conoscerti meglio per sfruttare al massimo l'energia planetaria, puoi scegliere di sostenere questo blog con una piccola e libera donazione. Scrivere questi articoli richiede tempo, studio e ricerca e vorrei sempre essere in grado di offriti la mia conoscenza. Grazie se scegli di sostenermi come puoi.